TORRE DI SATRIANO IN TITO

Una rocca di avvistamento sulla storia

The Tower and The Queen

👑𝐓𝐇𝐄 𝐓𝐎𝐖𝐄𝐑 𝐀𝐍𝐃 𝐓𝐇𝐄 𝐐𝐔𝐄𝐄𝐍👑

Anche quest’anno sulla Torre di Satriano 𝐭𝐡𝐞 𝐬𝐡𝐨𝐰 𝐦𝐮𝐬𝐭 𝐠𝐨 𝐨𝐧.
Lasciatevi intrattenere ad alta quota, sotto un cielo stellato, in un suggestivo sito archeologico, dalla tribute band 𝐐𝐔𝐄𝐄𝐍 𝐏𝐑𝐎𝐉𝐄𝐂𝐓.

🗓 10/08/2019 a partire dalle h. 20.00

📍 Sito Archeologico di Torre di Satriano in Tito (PZ)

🏺 Visita archeologica in notturna

🎙 Concerto QUEEN PROJECT

🍹 Area food and drink

💳 Ticket
€ 6.00 (under 12 ingresso free)

🏠 Punto prevendita
Edicola Laurino

📞 Info
Luigi 348 6732643
Marika 340 2697957
Gerardo 340 6515931

𝕋𝕙𝕖 𝕤𝕙𝕠𝕨 𝕞𝕦𝕤𝕥 𝕘𝕠 𝕠𝕟!

Festivalia. L’archeologia si racconta. III Edizione

In occasione della III Edizione di “FESTIVALIA. L’ARCHEOLOGIA SI RACCONTA”, la Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici di Matera dell’Università degli Studi della Basilicata in collaborazione con il Comune di Tito, il Comune di Satriano di Lucania, l’Associazione di Promozione Sociale Memorìa, la Compagnia teatrale Cecco Spera organizza il 1 agosto 2019, nel sito archeologico di Satrianum (Torre di Satriano, Tito PZ) una serata dedicata al Medioevo. FESTIVALIA è un format di divulgazione archeologica e archeologia pubblica inserito nell’ambito del Progetto CHORA – Laboratori di Archeologia in Basilicata della SSBA Unibas.

L’iniziativa è preceduta dal Campus archeologico per ragazzi che, alla sua seconda edizione, accoglie bambini e ragazzi dai 6 ai 12 anni che vogliano calarsi nei panni dell’archeologo. L’Associazione Memorìa, con il sostegno del Comune di Tito e della BCC Basilicata, partner del progetto, e in coordinamento con la Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici di Matera e con il Progetto CHORA, organizza una serie di laboratori didattici a tema volti alla conoscenza della storia e dell’archeologia del territorio. Gli oggetti realizzati nel corso delle attività laboratoriali saranno propedeutici alla messa in scena della rievocazione storica in programma giovedì 1 agosto.

La manifestazione finale si svolgerà a partire dalle 19:00 con visite guidate a cura degli archeologi impegnati nelle ricerche.

Alle 20:30 e alle 21:30 si terrà lo spettacolo a cura della Compagnia teatrale Cecco Spera dal titolo “SATRIANUM AL TEMPO DEI D’ANGIO’. MAGIE, LEGGENDE E INGANNI”.

Quest’anno il dominus Iacobo de Bursono e la sua consorte Ylaria, signori di Satrianum in età angioina, sono alle prese con un furto di monete, una morte misteriosa e un giovane e promettente capomastro, mentre procede il cantiere per il restauro della Cattedrale…

Il sito archeologico si rianimerà per una serata con la riproposizione di attività artigianali e di botteghe gastronomiche, dove sarà possibile degustare cibi e ricette di origine medievale.

Accompagneranno i personaggi gli artigiani, i carpentieri e i mercanti delle botteghe e i visitatori avranno l’occasione di passeggiare in un’area archeologica allestita per l’occasione con punti di ristoro e officine medievali, concludendo il percorso sotto la Torre di Satriano in Tito.

La realizzazione della festa dedicata a Satrianum è opera di tanti archeologi che con le loro ricerche ci consentono ogni anno di raccontare una nuova storia su Satrianum, accanto alla comunità di Tito, sempre pronta ad aiutarci e a sostenerci con entusiasmo.

Si ringraziano il Comune di Tito, il Comune di Satriano di Lucania, la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio della Basilicata, l’Associazione Memorìa, la Compagnia Cecco Spera e l’ANSPI,  l’Associazione Enotria Felix, il Presidio Slow Food Magna Grecia Metapontum.

La terza edizione di Festivalia. L’archeologia si racconta è patrocinata dal Dipartimento delle Culture europee e del Mediterraneo Unibas, dalla Cattedra Unesco dell’Unibas “Paesaggi culturali del Mediterraneo e comunità di saperi” e dalla SAMI – Società degli Archeologi Medievisti Italiani.

Vi aspettiamo!

CAMPUS ARCHEOLOGICO PER RAGAZZI 2019

Amici, L’ATTESA È FINITA!!! Siamo felici di comunicarvi che sono ufficialmente aperte le iscrizioni al Campus archeologico per Ragazzi 2019.
Saranno tre pomeriggi avventurosi in cui faremo un tuffo nel Medioevo e ci caleremo nei panni di artigiani e personaggi illustri che abitavano l’antica Satriano nel XIII secolo. Siete pronti??

Ringraziamo:
il Comune di Tito e la BCC Basilicata, partner del progetto, per aver creduto nel valore dell’iniziativa alla sua seconda Edizione; 
l’Università degli Studi della Basilicata, il Dicem e #Festivalia per il patrocinio fornito 
e ovviamente la Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici Matera e il #ProgettoChora assieme ai quali abbiamo confezionato questa appassionante proposta!!

Prenotazioni aperte per Sabato Santo, Pasquetta, 25 Aprile e 1 Maggio

L’Associazione Memorìa comunica che nelle giornate di Sabato Santo, Pasquetta, 25 Aprile e 1 Maggio sarà possibile effettuare visite guidate sul sito di Torre di Satriano in Tito PREVIA PRENOTAZIONE.

Le fasce orarie di visita sono le seguenti: 10.00-11.30, 11.30-13.00, 16.00-18.00.

Per info contattare i numeri: 3294588795, 3402697957, 3899624261.

LABORATORIO DAL MITO AL FUMETTO. Teseo e il Minotauro

Sabato 23 febbraio, a partire dalle 17.00, l’Associazione Memorìa terrà presso la Biblioteca Comunale di Tito “Lorenzo Ostuni” il laboratorio “DAL MITO AL FUMETTO. Teseo e il Minotauro” rivolto a bambini e ragazzi dagli 8 ai 12 anni. 
Dopo aver affrontato assieme le caratteristiche salienti del genere mitologico, si procederà con il racconto del brano scelto. Verranno poi fornite brevi, ma fondamentali indicazioni per impostare il fumetto. Si procederà con la suddivisione della storia in più sequenze, a ognuna delle quali si farà corrispondere una tavola; si delineeranno le caratteristiche fisiche dei personaggi principali in modo da conferire uniformità all’illustrazione. A questo farà seguito la fase più operativa in cui i ragazzi, divisi in tanti gruppi quanti sono i fumetti da realizzare, inizieranno a esprimersi attraverso il disegno. Infine, i singoli lavori verranno uniti gli uni agli altri per dar luogo a una storia mitologica a fumetti.
Tutto l’occorrente sarà fornito dall’Associazione Memorìa. La durata del laboratorio è di circa 2 ore. Il costo è di 5 euro a bambino.
———————————
INFO E PRENOTAZIONI:
associazionememoria@gmail.com
Marika 3402697957
Simona 3899624261

Carnevale di Satriano

Quest’anno il Carnevale di Satriano coincide con l’apertura del sito archeologico e museo multimediale Torre di Satriano in Tito. Siamo pronti ad accogliere tanti rumiti e a guidarli alla scoperta di un luogo pieno di fascino e magia. Vi aspettiamo, mattina e pomeriggio, nelle seguenti fasce orarie: 10.00-11.30, 11.30-13.00, 16.00-18.00.

INFO E CONTATTI

Chiusura sabato 29 settembre.

AVVISO AI NAVIGANTI: sabato 29, per via di questa interessante iniziativa, non saremo in grado di garantire l’apertura del sito di #TorrediSatriano. Tuttavia, saremo lieti di accogliervi domenica 30 settembre e ogni sabato e domenica per tutto il mese di ottobre 😉

CAMPUS ARCHEOLOGICO PER RAGAZZI

Cari amici, la scuola è ormai chiusa da un pezzo e i nostri bambini e ragazzi, dopo le prime settimane di entusiasmo per assaporare finalmente la tanto attesa libertà, forse sono già vittima della noia… Niente paura! Dal 23 luglio prenderà
il via un’intensa e appassionante settimana in cui workshop e visite guidate riempiranno piacevolmente le loro giornate. Si darà inizio al CAMPUS ARCHEOLOGICO PER RAGAZZI a Tito, tra gli ambienti della scuola elementare e il sito archeologico di Torre di Satriano. Possono iscriversi bambini e ragazzi tra i 6 e i 16 anni di età; la partecipazione è aperta anche a chi non abita in zona: vi è, infatti, la possibilità di pernottare a scuola con gli archeologi per tutta la settimana. Le attività si concluderanno domenica 29 luglio in occasione della rievocazione storica che si terrà sul sito. Date uno sguardo alla brochure e affrettatevi a prenotare: POSTI LIMITATI.

La tecnologia recupera e racconta gli affreschi del Convento di Tito

Per partecipare a questo importante e interessante incontro, sabato 5 Maggio, sono sospesi i turni mattutini di apertura del Sito archeologico e Museo multimediale di Torre di Satriano. Riapriremo il pomeriggio!

Laboratorio di archeologia “Scavo in scatola”

Domenica 6 maggio, dalle ore 17.00 alle ore 19.00 si terrà sul sito di Torre di Satriano o, in caso di avverse condizioni meteo, presso la Biblioteca comunale di Tito “Lorenzo Ostuni”, il primo laboratorio di scavo archeologico per bambini.

Descrizione attività:
Mediante questo laboratorio si intende fornire ai ragazzi un primo approccio al mondo dell’archeologia. Vedere l’invisibile è il pane quotidiano degli archeologi, che attraverso mille indizi, attività sul campo, ipotesi da verificare, materiali da interrogare, cercano di dare voce a oggetti altrimenti senz’anima e senza storia.
I partecipanti conosceranno i principali metodi e strumenti di scavo, si diletteranno a rinvenire reperti e a documentarli in schede apposite.
Saranno predisposte delle cassette con strati di materiali differenti per colore, consistenza e composizione. In ogni strato gli operatori didattici avranno provveduto a sistemare reperti e frammenti vari che saranno oggetto di analisi e studio da parte dei piccoli esploratori. Ai bambini saranno forniti tutti gli strumenti necessari. Gli operatori divideranno i bambini in gruppi e, dopo una breve lezione introduttiva sul mestiere e sugli strumenti dell’archeologo, si procederà con l’attività di scavo a cui faranno seguito quelle di rilievo, disegno e catalogazione dei reperti. In fase conclusiva, i ragazzi potranno sbizzarrirsi nel formulare ipotesi circa la storia del sito che hanno scavato: chi erano i suoi abitanti? Come vivevano in quel periodo storico? A cosa servivano gli oggetti rinvenuti?
Tempistiche e modalità:
Il laboratorio si svolgerà all’aperto sul sito archeologico di Torre di Satriano, pertanto è opportuno che ogni bambino porti con sé un cappellino per ripararsi dal sole ed, eventualmente, una protezione solare. In caso di avverse condizioni meteo, il laboratorio si terrà presso la Biblioteca Comunale di Tito “Lorenzo Ostuni”. Ogni bambino porterà da casa una merenda e una bottiglina d’acqua. Il materiale per il laboratorio sarà fornito dall’Associazione Memorìa.
Il laboratorio avrà inizio alle ore 17.00 e durerà all’incirca due ore. Chiediamo, quindi, ai genitori di accompagnare i bambini attorno alle 16.45 e di venirli a prendere attorno alle 19.00.
Durata: 2 ore circa
Numero massimo di partecipanti: 20 bambini.
Età: minimo 6 anni.
Costo: 5 €

Pagina 1 di 4

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén